Che cos’è una memoria di traduzione?

FAQs Che cos’è una memoria di traduzione?

Che cos’è una memoria di traduzione?

Una memoria di traduzione (TM) è un database che memorizza il testo di origine e la relativa traduzione in unità chiamate “segmenti”. I segmenti possono essere frasi, paragrafi, intestazioni, titoli o voci di un elenco. I segmenti già tradotti velocizzano il processo di traduzione e garantiscono la coerenza dei contenuti.

Le memorie di traduzione sono usate generalmente insieme al software di traduzione assistita (CAT) e a un database terminologico (o dizionario linguistico). L’uso delle memorie di traduzione permette di ridurre i costi, migliorare la qualità e ridurre i tempi di realizzazione dei progetti linguistici.

Nel suo flusso di lavoro, Global Lingo crea memorie di traduzione per ogni cliente, in base alle esigenze specifiche di ogni organizzazione. Le TM possono essere create e mantenute in base al tipo di contenuto, ad esempio separando i contenuti di marketing da quelli tecnici, onde evitare qualsiasi uso improprio delle traduzioni precedenti.

2018-10-15T10:22:49+00:0001/10/2018|