CSA

Global Lingo è stata riconosciuta fra i primi fornitori di servizi linguistici del Nord Europa

La società di ricerca di mercato Common Sense Advisory ha riconosciuto Global Lingo come leader nel settore dei servizi di traduzione, localizzazione e interpretariato (il cui valore complessivo è di 46,52 miliardi di dollari).

Londra – Global Lingo ha annunciato oggi il suo posizionamento ufficiale nella classifica dei più grandi fornitori di servizi linguistici (LSPs) nel settore mondiale di traduzione e interpretariato. Nel giugno del 2018, la società di ricerca di mercato indipendente Common Sense Advisory (CSA Research) ha pubblicato la sua relazione “The Language Services Market: 2018“, riconoscendo Global Lingo come LSP in espansione nel mercato mondiale di servizi e tecnologie linguistiche (il cui valore è di 46,52 miliardi di dollari). Global Lingo si classifica al 26° posto fra i fornitori di servizi linguistici nel Nord Europa.

Nell’ambito di questo studio quantitativo primario, CSA Research ha raccolto i dati sul fatturato 2016, 2017 e previsione 2018 di fornitori in tutto il mondo. I risultati sono stati pubblicati nella 14a relazione annuale del settore “The Language Services Market: 2018”, l’unica ricerca globale completa condotta sulle società di servizi linguistici e tecnologie private e quotate. L’indagine evidenzia che la domanda per servizi linguistici e tecnologie di supporto cresce stabilmente a un tasso annuale del 7,99%, rispetto al 6,97% dello scorso anno.

Il 64% dei fornitori di fornitori intervistati (LSP) ha confermato un aumento dei ricavi rispetto all’anno precedente. I fattori che spingono la domanda sono molteplici: digitalizzazione dei contenuti, servizio personalizzato ai clienti e globalizzazione delle imprese. Dato che le aziende di ogni dimensione vendono i loro prodotti e servizi in più lingue, lo studio prevede che il settore dei servizi linguistici continuerà a crescere, raggiungendo 56,18 miliardi di dollari entro il 2021.

“Se da un lato le aziende migliorano costantemente l’esperienza ai clienti nei mercati interni attraverso la digitalizzazione, dall’altro sono spinte a globalizzare le operazioni. La nostra ricerca di mercato ha dimostrato in modo definitivo che i consumatori tendono ad acquistare i prodotti nella loro lingua. Inoltre, la localizzazione di contenuti e prodotti riduce i costi di assistenza al cliente e aumenta la fedeltà nel brand”, spiega il dott. Donald A. DePalma, fondatore di CSA Research e responsabile per la strategia.

Informazioni su Global Lingo

Global Lingo collabora con organizzazioni di tutto il mondo per offrire comunicazioni fluenti ai loro dipendenti o al pubblico esterno. Garantiamo contenuti multilingue accurati, coerenti e culturalmente rilevante.

La competenza di Global Lingo abbraccia molteplici settori, fra cui: Finanziario e Bancario, Formazione e Sviluppo, Giuridico, Pubbliche relazioni e Ricerca di mercato, Telecomunicazioni e tutti i livelli di agenzie di governo e intergovernative.

Informazioni su Common Sense Advisory

Common Sense Advisory (CSA Research) è la prima società di ricerca di mercato specializzata nel settore dei servizi linguistici e tecnologici. Fornisce alle aziende dati primari e analisi assistendole nella pianificazione, strategia del brand, innovazione, posizionamento competitivo e comprensione dei mercati globali. www.commonsenseadvisory.com

Contatto marketing di Global Lingo: marketing@global-lingo.com

Contatto di CSA Research: media@commonsenseadvisory.com

2018-10-15T10:20:02+00:0012/09/2018|